Calcio: La capolista Atletico Ribera raggiunta in testa alla classifica da Salemi e Giuliana che hanno vinto le gare di recupero

652

Come era nelle previsioni della vigilia, l’Atletico Ribera del presidente Borsellino, squadra capolista del girone A del campionato di calcio di prima categoria, è stato raggiunto, a quota 33 punti, dal Salemi e dal Giuliana che tra sabato e domenica hanno recuperato le partite che non avevano potuto giocare per il maltempo.
Il Salemi ha battuto per 3-2 nientemeno che il 5 Torri di Trapanie il Giuliana ha avuto ragione in casa per 4-1 della Libertas Marsala. Alla luce di queste vittorie, oggi sono tre le squadre in testa alla classifica, tutte a 33 punti, e cioè l’Atletico Ribera, il Salemi e il Giuliana. Ad punto di distacco, però, segue il Cianciana e poi di seguito ci sono il Fulgatore e il 5 Torri con 30 punti, mentre lo Sciacca e il Trappeto si trovano appaite a quota 28. Quindi nel giro di appena 5 punti vi sono ben otto squadre che hanno intenzione di tentare la scalata alla serie superiore.
Dunque, un campionato del tutto ancora aperto per la vittoria finale, quando mancano appena otto partite alla fine del campionato che riprenderà il cammino domenica 21 febbraio prossimo, dopo tre turni di riposo forzato. Chi farà meno errori e chi prevarrà negli scontri diretti, ha maggiori chance di primeggiare.
Intanto, per le posizioni di testa domenica l’Atletico Ribera andrà in trasferta sul difficilissimo campo di Trappeto. Il Giuliana, quasi in uno scontro diretto, dovrà giocare fuori casa con il 5 Torri. Il Salemi andrà pure in trasferta a Castellammare del Golfo contro la Nuova Sportiva. Il Cianciana tornerà a giocare in casa contro la Libertas Marsala.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here