Calcio femminile: L’Iron Girls contro il fanalino di coda della Città di Piana

496

Sulla carta sembrerebbe il più facile degli appuntamenti per l’Iron Girls Sciacca, che nella quinta giornata del Campionato F.I.G.C., affronta il Città di Piana, fanalino di coda con nessuna vittoria in campionato. In teoria, la classica vittima sacrificale. Questo dicono classifica e risultati. Ogni gara, però, va giocata dal primo all’ultimo minuto, sarà compito delle ragazze del patron Angelo Roscigno scendere in campo concentrate e decise a portare a casa la quarta vittoria consecutiva. Niente distrazioni, più cattiveria sottoporta, dritti e convinti verso il successo.

Scibetta Sabrina Iron Girls
Dopo la scoppiettante gara di domenica scorsa vinta con il Marsala per 6-0, per l’Iron Girls Sciacca sarebbe davvero un peccato non dare continuità di risultati. Le ragazze saccensi finalizzano decisamente meno rispetto alla mole di gioco che creano nell’arco di una gara. La squadra gioca, ma, purtroppo, in termini di gol, raccoglie poco rispetto a quante occasioni creano in ogni match.

Mister Amabile Bonafede non si fida e predica massima attenzione. “Vero è che loro sono ultimi – prosegue il tecnico delle Iron Girls – sarà comunque una gara difficile. Si giocherà sul parquet in un palazzetto al chiuso, su una superficee sulla quale non le atlete non hanno mai giocato. Spetta a noi rendere facile la partita. Dobbiamo essere duri e cattivi, sportivamente parlando, s’intende”.
Sono chiare le indicazioni del mister!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here