Cattolica Eraclea: Fermo di polizia per un giovane romeno accusato di violenza su minore

684
C

Sta suscitando scalpore a Cattolica Eraclea la notizia dell’arresto di un lavoratore rumeno che avrebbe abusato di una minore. I carabinieri della locale stazione, diretti dal maresciallo Liborio Riggi, lunedì sera hanno sottoposto a fermo di polizia un cittadino rumeno accusato di violenza sessuale ai danni di una giovanissima minore. Il presunto pedofilo avrebbe abusato di una ragazzina di 14 anni che risiede nella cittadina. Allo stato attuale le indagini sono ancora in corso e non si conoscono, per un ovvio riserbo delle forze dell’ordine, i particolari della vicenda che ha suscitato nella cittadina una certa preoccupazione tra le famiglie.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here