Ribera: Area della protezione civile consegnata al Comune per fronteggiare eventuali calamità

937

La città ha per la prima volta un’area pubblica comunale della Protezione Civile ove potere ammassare la popolazione di fronte ad eventuali calamità. La struttura è stata consegnata dalla ditta, che ha realizzato l’opera, al sindaco Carmelo Pace che l’ha messa a disposizione immediata dell’ufficio municipale della Protezione Civile, diretto dal comandante della polizia comunale Antonino Novara.

area protezione civile 2
Si tratta di un’ampia struttura che, recintata, con tanto di cancelli d’ingresso, illuminazione e posteggi, si trova collocata nel quartiere di Cozzo di Mastro Giovanni, tra l’autoparco municipale e il cimitero. L’area di ammassamento della popolazione, in caso dell’arrivo di calamità naturali, insiste su una superficie di terreno di circa un ettaro, di proprietà comunale, già abbandonato. E’ stata realizzata con un finanziamento di 200 mila euro che è stato assegnato al Comune di Ribera, attraverso la Regione Siciliana, dall’Unione Europea con il fondo sociale FERS.

area protezione civile 4
La Protezione Civile della Provincia di Agrigento ha fatto realizzare in questi giorni un apposito opuscolo illustrativo che sarà distribuito ai cittadini, agli studenti, alle associazioni, ai circoli per spiegare le indicazioni e i comportamenti che la popolazione deve tenere in caso di eventi calamitosi per i quali sia necessario abbandonare le abitazioni. Per evitare che l’area di ammassamento, inutilizzata, possa andare in rovina con il tempo, saranno organizzate manifestazioni compatibili con le attività della Protezione Civile.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here