Calcio Ribera: Il centrocampista Pontillo tesserato dal Messina

1341

Paolo Pontillo, il centrocampista della squadra di calcio dell’Atletico Ribera, resta a giocare in Sicilia e viene tesserato dal Messina che disputa il campionato di Lega Pro. Il ragazzo ha già raggiunto l’accordo e si trova già da qualche giorno nella Città dello Stretto dove ha cominciato ad allenarsi con la squadra giovanile. Pontillo, che è stato segnalato da alcuni osservatori del Torino, dall’inizio dell’attuale campionato era sotto attenta osservazione di tecnici per l’ Eccellenza e per la serie D. Il giovane atleta, già nel periodo precedente alle feste natalizie, si era recato in Calabria perché a lui erano interessati Catanzaro e Crotone. Poi non fu raggiunto un accordo per via anche della continuazione degli studi del ragazzo.
Il calciatore, 17 anni, studente al quarto anno del liceo scientifico riberese, fino all’inizio del dicembre scorso, ha giocato con la squadra del presidente Borsellino in prima categoria. Oggi si affaccia alla ribalta di un campionato professionistico, con la sottoscrizione di un contratto. Avrà la possibilità, date le sue buone doti tecniche, di mettersi in evidenza e di potere cominciare a fare strada nel settore professionistico.
Il ragazzo, che è tifoso della Juventus, calcisticamente è nato a Ribera, avendo fatto parte per un quinquennio prima della scuola calcio di Scaturro, poi è stato per due anni con la scuola calcio di Talluto, è entrato nella juniores del Ribera quando la squadra era in Promozione e da due anni ha indossato la maglia biancoceleste dell’Atletico Ribera, posizionandosi a centrocampo.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO