Ribera: Per combattere la malattia dell’Alzheimer serve la diagnosi precoce. Convegno del Lions Club

919

Su iniziativa del Lions Club di Ribera, guidato quest’anno dall’Arch. Giuseppe Mazzotta, si è tenuto il Convegno scientifico “La malattia di Alzheimer, riconoscerla per praticare le terapie strategiche”.
Il Convegno è stato preceduto da uno screening con test della memoria curato dal Dott. Nicolò Scaturro, assistito dagli psicologi Dr.ssa Glenda Pontillo , Dr.ssa Anita Rizzo e Dr. Pietro Principato e dalla Dr.ssa Francesca Marturano,
Le relazioni scientifiche di carattere medico sono state sviluppate dal Dott. Franco Di Maria, Neurologo ASP Messina e Delegato del Governatore Lions Distretto 108YB per il Comitato Alzheimer, e dal Dott. Giuseppe Provenzano, Psichiatra Direttore U.O.C. – U.V.A. dell’ASP di Agrigento, sviluppando i temi legati al passaggio da una medicina morbocentrica ad una medicina antropocentrica.

Lions Club Alzheimer 2
Il Dott. Nicola Scaturro, Psichiatra Dirigente del C.S.M. di Ribera, ha curato il coordinamento dei lavori, relazionando sui caratteri generali della malattia.
L’avv. Giacomo Pellicanò ha esposto il quadro legale delle protezioni del malato mentale, dell’amministratore di sostegno e delle difficoltà oggettiva da affrontare.
Nel concludere i lavori, il Presidente della IX Circoscrizione, Dott. Giuseppe Mauceri, ha fatto il punto del Service basato sulle sensibilità che l’azione dei Lions promuove nell’andare incontro ai problemi della società per dare soluzioni chiare e concrete.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO