Ribera: Clarissa Marchese ambasciatrice del Made in Italy in Giappone

1581

Clarissa Marchese, Miss Italia 2015, nonostante non sia più in carica dallo scorso settembre, è diventata l’ambasciatrice del Made in Italy in Giappone. La modella riberese, sempre più ricercata da istituzioni, enti e ditte private, ha partecipato a Tokio ad una serata di gala che si è svolta nella sala ricevimento della Happoen e che è stata organizzata dalla Camera di Commercio Italiana. La bella ragazza ha presentato la serata, davanti a qualche migliaio di ospiti e di imprenditori italiani e giapponesi e ha sponsorizzato il Made in Italia nel Sol Levante.

Clarissa in tv
La manifestazione, alla quale ha preso parte l’ambasciatore d’Italia a Tokio Domenico Giorgi, svoltasi in coda alle festività di fine anno, è stata sponsorizzata da Bulgari e da Max Mara, l’elite mondiale dei gioielli e dell’abbigliamento, noti e apprezzati in Giappone. Erano presenti i responsabili dell’Alitalia, del mondo del calcio, dello spettacolo e della cultura, sia italiani che giapponesi.

Clarissa in Giappone 2
Con il microfono in mano, per Clarissa, alla sua prima esperienza di prima donna-presentatrice, è andato tutto bene, specie quando ha dovuto superare gli ostacoli della lingua e di una certa sua timidezza e riservatezza. “E’ stata una esperienza più che positiva – ci dice al telefono da Milano, dove è tornata, dopo una breve pausa in famiglia a Ribera – perché mi sono guadagnata la riconferma sul campo. Nell’anno appena cominciato tornerò altre due volte in Giappone per presentare l’Italia, la sua gente e i suoi prodotti. Sarò ospite di nuovo a Tokio nel prossimo maggio e poi ancora a dicembre, alla vigilia delle feste di Natale. I giapponesi sono molto cordiali e apprezzano molto il nostro Made in Italy”.
La Camera di Commercio Italiana ha in programma di valorizzare e far conoscere anche i prodotti di nicchia italiani, soprattutto quelli alimentari come è successo nei giorni scorsi quando sono stati presentati le leccornie provenienti dalla Puglia. Pare che il prossimi viaggio dovrebbe riguardare la produzione siciliana a cominciare dal vino e dall’olio extravergine d’oliva.
Dopo qualche giorno di vacanza in Olanda, ad inizio d’anno, ecco il ritorno in Italia dove ha il programma del mese di gennaio pieno di impegni e manifestazioni di moda, spettacolo e sport. Clarissa non ha voluto anticiparci niente sui progetti del 2016, ma sappiamo che ha serie di proposte che sta valutando attentamente sia per la televisione che per il cinema.

Clarissa in Olanda

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here