Calamonaci: Il 3 gennaio si ride con la compagnia teatrale “Antidoto” di Gela

600

Risate assicurate domani, 3 gennaio, alle ore 21, al teatro “Aldo Nicolaj” di Calamonaci, in occasione della 7^ rassegna teatrale “Premio Giovanni Raffiti”, con la compagnia Teatrale “Antidoto” di Gela che, dopo i successi degli anni passati con la rappresentazione di “Non lo Faccio Più” e “La Fortuna con la Effe Maiuscola”, porterà in scena “Na Briscola”, commedia in tre atti di Tiziana Guarneri, per la regia di Giancarlo Bella.
La compagnia, capitanata da Emanuele Giammusso e Guglielmo Greco, negli ultimi due anni è sempre stata presente a Calamonaci e ha riscosso un enorme successo di pubblico e di critica, non deludendo mai le attese degli spettatori. Il cast prevede anche la partecipazione di Luigi Licata, Marco Abbate, Elio Bessio, Conny Vaccaro e Marta D’Amari.

Calamonaci compagnia Antidoto Gela 2
A Calamonaci la passione di fare teatro ha vinto sulle smisurate difficoltà, non ultime quelle economiche, per allestire una rassegna di buon livello artistico, con la presenza delle migliori compagnie teatrali siciliane. Tutto questo nella terra di Luigi Pirandello ha un sapore particolare.
“Mi ritengo molto soddisfatto della scelta delle compagnie e del risultato finora raggiunto – dichiara il sindaco Vincenzo Inga – un sentito ringraziamento lo faccio allo staff organizzatore, al direttore artico della kermesse Enzo Raffiti e al presidente della Pro-Loco di Calamonaci Pasquale Schittone”.
Sabato 9 gennaio, alle ore 21, sarà la volta di “Sciàtu”, un’opera musicale e di recitazione, con Ezio Noto, Lucia Alessi, Raimondo Moncada, Mario Vasile, Totò Randazzo, Nanni Cicatello, Nicola Pollina, Libero Reina e Sergio Criminisi.
Le serate e gli spettacoli sono presentate da Ornella Vesco, attrice e regista. La rassegna si chiuderà il 12 marzo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here