Sport Calcio : L’Atletico Ribera contro il Giuliana mira alla testa della classifica

688

L’Atletico Ribera del presidente Borsellino alla ripresa del campionato, mercoledì 6 gennaio, punterà a guadagnare la testa della classifica del campionato di prima categoria, girone A, proponendosi di battere allo stadio “Nino Novara” la capolista Giuliana che in classifica si trova ad appena un punto sulla squadra riberese. Il trainer D’Anna, nonostante qualche giorno di riposo forzato per le feste, ha continuato con intensità la preparazione perché nel big match una vittoria di capitan Masotti e compagni significherebbe acquisire la leadership in un campionato nel quale l’Atletico è partito in sordina, ma che è venuto fuori nella seconda parte del torneo grazie alle reti messe a segno dai gemelli del goal che sono i bomber Giaretti ed Argento.
L’allenatore riberese ha la squadra al completo, con la sola eccezione del difensore centrale Campanella che in allenamento ha accusato un leggero indolenzimento alla coscia e che dovrebbe essere tra 8 giorni della partita. L’Atletico Ribera nella gara di esordio del campionato a Giuliana ha pareggiato per 3-3, dopo essere stato in svantaggio e dopo avere recuperato per due volte. Il Giuliana è un avversario ostico che presenta diversi calciatori palermitani, veterani e con diversi campionati di esperienza. Le due squadre, a 26 e 25 punti, quasi si equivalgono nei risultati. I riberesi hanno due sconfitte, i palermitani una. Il migliore attacco è quello dell’Atletico con 26 goal, contro i 20 del Giuliana che ha una rete subita in meno rispetto al Ribera che ha incassato 14 goal.

Borsellino-Pasqualino-2-FOTO-MINIO D'Anna Francesco Allenatore Ribera

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here