Villafranca Sicula: con l’arrivo della principessa Vittoria oggi la città riscopre le proprie origini

1767

Nel pomeriggio di oggi, la città riscopre la propria storia e le proprie origini. E’ atteso l’arrivo della principessa Vittoria Alliata che è stata invitata dal sindaco Domenico Balsamo che conferirà alla nobildonna palermitana la cittadinanza onoraria in quanto ultima erede di quella famiglia che il 27 settembre del 1499 fondò la cittadina. La cerimonia è in programma alle ore 16, nella sala consiliare del palazzo comunale quando sindaco, giunta e civico consesso consegneranno alla principessa la pergamena con la motivazione della cittadinanza onoraria e un crest con lo stemma del comune villafranchese che si rifà al simbolo degli Alliata.
Il sindaco Rosario Sortino il 26 settembre del 1999, in occasione dei 500 anni della nascita della cittadina, attribuì con una solenne cerimonia la cittadinanza onoraria al principe Francesco Alliata, deceduto il 2 luglio scorso nella sua villa di Bagheria, in quanto XVI principe in ordine cronologico della famiglia che diede i natali a Villafranca Sicula e che la dotò di numerosi beni artistici ancora oggi conservati nelle chiese.

Villafranca Sicula Locandina con la principessa Vittoria Alliata

La principessa Vittoria, che era stata contattata nelle settimane scorse dal primo cittadino e che ha accettato l’invito con grande entusiasmo in quanto non è mai venuta nella cittadina dei suoi avi, arriverà con la figlia e le nipotine. Grandi manifesti per l’accoglienza campeggiano nei locali pubblici e sui muri della cittadina. Grazie alla collaborazione amministrativa dell’assessore alla Cultura Paola Ferrantelli, la delegazione istituzionale si trasferirà alle ore 17,30 nella casina del Barone Giuseppe Antonio Musso, recentemente restaurata con l’intervento del Gal, dove la manifestazione, grazie anche ad un contributo finanziario offerto della presidenza dell’Ars, prevede la creazione di una serie di quadri viventi realizzati, con personaggi ed abbigliamento d’epoca, i quali faranno rivivere i momenti salienti della nascita storica di Villafranca Sicula quando fu concessa alla famiglia Alliata dal vicerè Giovanni La Nuz la “licentia populandi” e anche i fatti che portarono alla fondazione del paese e alla donazione dei tanti beni artistici e monumentali alla comunità. Artefici della rievocazione saranno i componenti dell’associazione teatrale locale “Barone Musso” e le figuranti dell’associazione di Aurelia Lalicata di Sciacca, tutti in abiti strettamente medievali che riempiranno i locali della casina.

VITTORIA ALLIATA
VITTORIA ALLIATA

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here