Ribera: Arrivano i finanziamenti per il conservatorio Toscanini

810

Boccata di ossigeno per l’istituto superiore di studi musicali “Arturo Toscanini” di Ribera. La direttrice Mariangela Longo ha informato i docenti del conservatorio che è arrivato nelle casse della scuola il finanziamento di 244 mila euro relativamente all’anno 2015, con un incremento di circa il 30 per cento rispetto ai 190 milioni iniziali. Con questo rateo si chiude il bilancio dell’anno in corso e con la somma di denaro potranno essere pagati gli stipendi dei professori contrattisti che arrivano a Ribera da diverse regioni della penisola.
Per l’anno accademico, già iniziato nello scorso novembre, l’istituto ha avanzato la richiesta al ministero di un secondo rateo di emergenza per potere fronteggiare la situazione finanziaria della scuola, dato che il governo centrale ha stanziato la somma di un milione di euro per il 2015 da assegnare in tutta Italia agli istituti musicali a rischio chiusura per mancanza di contributi.

Longo Mariangela Toscanini
“Bisogna procedere a tappe forzate verso la statizzazione, come ha promesso nei giorni scorsi il sottosegretario di Stato alla Pubblica Istruzione Faraone – afferma la professoressa Longo – un traguardo che bisogna raggiungere entro il 2016. E’ vero che il governo Renzi ha messo a disposizione dei 20 istituti nazionali 10 milioni di euro di finanziamenti, ma è anche vero che, senza contributi statali, ad Ancona l’istituto ha chiuso i battenti e a Taranto il direttore si è dimesso. Il “Toscanini” di Ribera, che opera a livello regionale per la presenza di studenti che arrivano da ogni città dell’Isola, non deve fare la stessa fine. Siamo pronti a qualsiasi battaglia non per sopravvivere, ma per crescere sempre di più ”.
Il conservatorio “Toscanini” oggi ha bisogno anche dell’aiuto dell’ex Provincia regionale di Agrigento, che ha tagliato perfino l’ultimo finanziamento di circa 200 mila euro, e della Regione Siciliana che ha erogato le somme di denaro. L’istituto riberese ha avuto in passato finanziamenti annuali di un milione e 165 mila euro annui, ridotti successivamente a 700 mila euro che sono stati utilizzati esclusivamente per il pagamento dei docenti. Contributi di emergenza e statizzazione sono gli obiettivi del “Toscanini” per il 2016. Gli studenti hanno tenuto ieri sera un concerto nella sala consiliare del palazzo comunale di Ribera.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here