Tiziana Greco, studentessa di filosofia e ballerina con Raffaele Paganini, danza oggi a Roma

1951

Ha 23 anni, studia filosofia all’università “La Sapienza” di Roma, ha la danza nel sangue, allieva del maestro Raffaele Paganini, danza oggi a Roma al Teatro San Giustino in uno spettacolo curato dalla regia e dalla coreografia di Davide Romeo. Parliamo di Tiziana Greco, gran talento artistico, che riesce a conciliare bene le due attività di studentessa e ballerina. E’ originaria di Sciacca, dove vive la famiglia. Suo padre Rito, figlio del maestro Giuseppe, già corrispondente del nostro giornale, è di Ribera e fa la spola quotidiana anche per lavoro tra le due cittadine. La ragazza si esibirà stasera, alle 20,30, con la compagnia “Uscite di Emergenza”, che presenta uno spettacolo di danza contemporanea, “Proc Semix”, con Nicola Cipollini, aiuto regista, con Daniele Di Matteo, voce off, con Leslie Esposito, videomapping, con Nicola Casu, riprese e montaggio e con Davide Romeo, regista. Gli altri artisti che danzeranno nel corso dello spettacolo sono Greco Tiziana, Jennifer Ruscio, Chiara Calcagni, Marco Cappa Spina, Antonio Picciolo, Valeria Pengo, Arianna Rinaldi, Silvia Capponi, Ester Diodovich, Simona Paparatti, Jessica Novelli, Elisabetta Dugatto, Lorenzo Colli.

Greco Tiziana 3
Tiziana ha mosso i suoi primi passi nel mondo della danza, a Sciacca, città natale, con la maestra Aurelia Lalicata. Notata dal maestro Pietro Gorgone, entra a far parte della “Compagnia Stabile del Balletto Siciliano” di Catania, dove inizia gli studi universitari. Per la danza contemporanea, moderna è allieva dei maestri di nota fama come Tzanov, Oddi, Grassellini, Corbel, Ratchinskaya, Signorelli, Mastroianni, e Simoneschi. Il 30 e 31 marzo, ha debuttato al “Teatro delle Muse” a Roma con la compagnia giovanile dei maestri Raffaele Paganini e Luigi Martelletta .

Greco Tiziana 2
Ad aprile, danza a Ferrara presso “la Sala San Francesco” del teatro comunale nella prima nazionale di un’opera lirica nuova di zecca “Il soldatino, la ballerina ed il troll”, con l’orchestra, formata del “Conservatorio Frescobaldi”, ma con le musiche originali, ispirate al repertorio operistico e sinfonico, del maestro compositore Antonino Bono, 26 anni, di Sciacca. Nell’estate trascorsa , con la Compagnia Giovanile dei Maestri Raffaele Paganini e Luigi Martelletta, si è esibita in vari spettacoli dall’ “Expo Oriente “ all’“Estate Romana”. E’ avviata a realizzare il suo sogno nel cassetto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here