Ribera: Clarissa Marchese giudice nel concorso “Miss Stella del Mare”

1626

Da concorrente nel più importante concorso di bellezza d’Italia, nel quale è stata eletta Miss Italia 2014, a giudice, quasi una docente nel concorso nazionale “Miss Stella del Mare” 2015. Parliamo di Clarissa Marchese, 21 anni, riberese, che, da circa due mesi senza più scettro e corona di Miss Italia, ha trascorso un’intera settimana sulla nave da crociera MSC Fantasia sulla quale si è svolta la fase finale del concorso nazionale organizzato da Filippo Russo.
Clarissa Marchese, che è stata scelta per la sua esperienza, faceva parte di una giuria qualificata nella quale figuravano cantanti, attori, comici, presentatori come Alessandro Cecchi Paone, Annalisa Minetti, Gabriele Greco, Gigi Garretta e Davide Bogno.

Clarissa 5

All’unanimità Clarissa e i giurati hanno scelto, tra le 60 concorrenti che sono salite a bordo della nave per la finalissima, Giulia Romano, 18 anni, di Alessandria, prossima studentessa universitaria.
“Non potevamo scegliere di meglio che Clarissa Marchese – ha detto l’organizzatore della terza edizione del concorso di bellezza Filippo Russo – perché la sua qualificata esperienza le ha permesso di potere spendere dei consigli adeguati alle ragazze e alle modelle che in tutta Italia hanno partecipato al concorso. Clarissa è stata un preciso riferimento e un esempio per le concorrenti che hanno preso parte alla serata finale svoltasi sulla nave di MSC Fantasia che è stata trasformata in un set per concorrenti, familiari, truccatori, parrucchieri, sarti, fotografi. Siamo scesi dalla nave da appena due giorni e già pensiamo alla quarta edizione”.
Clarissa, che nella crociera mediterranea era accompagnata dalla sorella Erica, che 18 mesi fa l’aveva scritta di nascosto al concorso di Miss Italia, durante la settimana di navigazione, tra Napoli, Messina, Malta, Palma di Maiorca, Barcellona, Marsiglia e Genova, ha svolto delle vere e proprie lezioni di portamento e di stile alle concorrenti di tutte le regioni della penisola, partecipanti al concorso.

Clarissa 4
“E’ vero che partecipare al Miss Italia per me è stato quasi un gioco, con qualche patema d’animo soltanto nelle fasi finali – ci ha detto realisticamente Clarissa – ma devo dire che giudicare, dietro ad una scrivania, oggi è molto più facile”.

Clarissa Marchese intervistata da Enzo Minio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here