Sciacca: i carabinieri arrestano un palermitano per possesso di marjuana

473

Nella mattinata di ieri, i Carabinieri della Stazione di Sciacca, nell’ambito di un preordinato servizio antidroga, hanno eseguito due perquisizioni per la ricerca di sostanze stupefacenti.
Durante le operazioni è stato tratto in arresto, in flagranza di reato, il palermitano T.S., di anni 25, perché deteneva all’interno della sua abitazione a Palermo un quantitativo complessivo di trecento grammi di marjuana già confezionata in dosi pronte per lo spaccio, un bilancino di precisione e vario materiale per il confezionamento.
Lo stesso, dopo le formalità di rito, è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Palermo “Pagliarelli” a disposizione dell’A.G. competente.
L’operazione va inquadrata nell’ambito del piano di controllo del territorio il cui dispositivo è diretto dal Comando Provinciale Carabinieri di Agrigento. In questo ambito i Carabinieri della Compagnia di Sciacca svolgono ripetuti servizi di contrasto ai reati connessi allo spaccio delle sostanze stupefacenti.
In particolare, i militari si sono recati a Palermo presso abitazioni di indagati che secondo i Carabinieri deterrebbero cospicui quantitativi che li porrebbero ad un livello superiore rispetto a quello del pusher al dettaglio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here