Calcio 1^ categoria girone A – Real Unione – Sciacca 1-0. La squadra verde nero perde la testa della classifica.

1167

REAL UNIONE: Lipari, Di Salvo, Nicoletti, Sortino, Turturici, Vaccaro, Tramuta (71’ Cottone), Musso, Gulì, Ndure, Anselmo (56’ Di Salvo). All. Miceli.
SCIACCA: Buondonno, Di Pisa, Gallo, Chiarello (79’ Bentivegna), Bilella, Allegro, Bentivegna G., Libassi, Roberto, Calamia, Gulino (44’ Marciante). All. Maniscalco Arbitro: Piscitello di Trapani.
Reti: 65’ Musso.
VILLAFRANCA SICULA. La Real Unione, cenerentola del campionato (4 sconfitte consecutive) batte meritamente la capolista Sciacca, fa impazzire i propri tifosi e risale in classifica. Nel derby agrigentino si incontrano l’attacco più forte, lo Sciacca, e la difesa più perforata, la Real Unione. Le due squadre scendono in campo rimaneggiate: assenti nello Sciacca Bitetto, Venezia, Rizzuto Scoma, Segreto e nella Real Patti, Scilabra e Tummiolo.
Vince la compagine di mister Miceli, in 10 uomini per l’espulsione di Sortino, (doppia ammonizione), con un’eurogoal di Musso al 65’ che da circa 25 metri lascia partire una bomba che si insacca sotto la traversa, nonostante il volo di Buondonno che sfiora il pallone. La Real cancella i 17 goal subiti e lo Sciacca ripete la scialba partita persa a Cianciana, complice anche l’infortunio di Gulino al 44’.
La Real domina nel primo tempo con Tramuta che sfiora il goal, che segna e l’arbitro annulla e con Sortino. Per lo Sciacca un colpo di testa di Gulino al 44’. Al 65’ il goal di Musso, un paio di occasioni fallite da Ndure e all’83’ il rigore, fallo di Vaccaro, sparato fuori da Bilella che poteva valere il pareggio. Lipari salva risultato e vittoria su botta al 7 della porta di Libassi.Sciacca-squadra-calcio-2015-FOTO-MINIO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here