Calcio 1^ categoria girone A: Cianciana-Giuliana 0-0

639

CIANCIANA: Tornabene, Abbruzzo, Cimino, Scaglione, Bahou, Stagno, Martorana, Sapienza, Mortellaro, Geraci (61’ Parisi), Greco Ferlisi. All. Salemi

GIULIANA: Mazzola, Aiello, La Spisa I. (79’ Girgenti), Pecoraro (75’ Quartana), Geraldi, Accetta, La Spisa G. (55’ Palazzotto), Di Grazia, Tarantino, Grimaldi, Cacioppo. All. Cinquemani.

Arbitro: Reina di Marsala.

La capolista Cianciana perde una favorevole occasione per tenere a bada le inseguitrici e si lascia imporre il risultato da occhiali da un coriaceo Giuliana che blocca l’attacco ciancianese. Una partita sottotono giocata da ambedue le squadre. Il Cianciana di mister Salemi, privo di Virgadamo, Giuffrida, Manazza e con l’espulsione di Sapienza, ha le polveri bagnate, ma rimane in testa alla classifica, con un punto di vantaggio. Il Giuliana si difende con ordine, gioca in contropiede e porta a casa un punto prezioso e forse immeritato.

Nel primo tempo solo due occasioni al “Giuseppe Setticasi” per la squadra del presidente D’Angelo: al 15’ Stagno sfiora l’incrocio dei pali e al 31’ Martorana, a tu per tu, con il portiere avversario, si lascia imbrigliare da Mazzola che salva la sua rete. Nella ripresa la musica, di una gara senza emozioni, non cambia. Al 30’ una bomba di Tarantino, su punizione, sfiora la traversa. Al 34’ il Cianciana recrimina per un rigore non concesso. Assist di Mortillaro per Greco Ferlisi, intercetta con la mano Accetta, ma l’arbitro non vede o giudica il fallo di braccio involontario. Il direttore di gara stranamente concede solo due minuti di recupero per 4 sostituzioni ed un’espulsione. Sabato prossimo il Cianciana gioca in trasferta a Marsala.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here