Calcio 1^ categoria girone A – Ribera-Cianciana 1-2

902

Di Caro, Campanella (60’ Altomare), Ceroni V., Pontillo, Tramuta, Li Greci, Indelicato (46’ Puma), Ceroni F. , Giaretti, Abbene, Argento. All. D’Anna.

CIANCIANA: Tornabene, Abruzzo, Cimino, Scaglione, Greco, Bahou, Martorana, Stagno (46’ Ciraolo), Mortillaro, Greco Ferlisi, Sapienza. All. Salemi.

Arbitro: Ferreri di Marsala.

Reti: 45’ Greco, 63’ Greco Ferlisi, 85’ Abbene.

Il Cianciana, ormai solitario capolista con 4 vittorie consecutive e un solo goal subito, fa un terribile sgambetto al forte Ribera al “Nino Novara” e si pone alla guida del girone. La vittoria della squadra del presidente D’Angelo è meritata, anche se la partita l’ha fatta il Ribera. E’ il Cianciana a fare l’en plein. E’ vero che ci sono alcune decisioni imprecise dell’arbitro Ferreri che non vede ben tre calci di rigore a favore degli atleti di mister D’Anna (due falli di mano dei difensori ospiti e un atterramento di F. Ceroni), ma è anche vero che il Ribera recrimina contro la sfortuna per un palo di Pontillo, con la gara sull’1-2.

Cianciana squadra calcio 2015 FOTO MINIO

 

Il Cianciana, privo di Giuffrida e dell’allenatore Salemi squalificato, va in goal al 45’ quando Di Caro smanaccia la palla che finisce sui piedi di Greco che gonfia la rete. Il Ribera attacca a tutto spiano, assedia la porta di Tornabene, guadagna sei calci d’angolo, ma il Cianciana raddoppia. In contropiede, Mortillaro pesca libero Greco Ferlisi che batte Di Caro. La gara è chiusa, ma viene riaperta all’85’ da Abbene con un bel goal e il pareggio sarebbe stato a portata di mano riberese se Pontillo all’88’ non avesse centrato il palo. Inutile il forcing finale dei biancocelesti. Il Cianciana con questa impresa diventa la squadra big del campionato.

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO