Sciacca: Domenica liberazione di una tartaruga a Capo San Marco

630

La scorsa estate il litorale di Sciacca, nella zona di San Marco, è stato interessato dalla presenza e nidificazione di alcune tartarughe marine della specie Caretta caretta, con la nascita di 133 esemplari che hanno preso il mare grazie alla presenza dei giovani volontari WWF della zona.
Adesso, il WWF, nella sua struttura O.A. Sicilia Area Mediterranea, diretta dall’architetto riberese Giuseppe Mazzotta, ha organizzato la liberazione di un esemplare di tartaruga, proveniente dal centro di recupero di Lampedusa per domenica prossima, 18 ottobre 2015.
La liberazione sarà preceduta da una piccola conversazione nella quale interverranno alcuni specialisti a trattare di temi legati alle modalità di comportamento da adottare in presenza di questi animali.

liberazione tartaruga Sciacca

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO