Calcio Atletico Ribera. Piero Salvaggio: “Una squadra tutta riberese”.

554

Piero Salvaggio è quel dirigente che, assieme ad un gruppo di amici e di sportivi, ha creduto alla resurrezione del calcio riberese, specie dopo la scomparsa della società e della squadra che militavano in Eccellenza. “Il nostro progetto, già in decollo nel 2013 con un programma triennale, è sulla buona strada – ci dice al telefono Salvaggio – siamo partiti dal campionato di terza categoria ed oggi siamo già in prima, con qualche prospettiva e con una certa ambizione. Sognare non è un delitto. Abbiamo costruito la società, lo staff tecnico e la rosa dei giocatori. In questa stagione, abbiamo tesserato un gruppo di giovani atleti talentuosi e un manipolo di calciatori veterani tutti locali che agli ordini di mister D’Anna ci daranno delle soddisfazioni. Il nostro obiettivo ? Un campionato di vertice. Se poi verrà qualcos’altro, tanto di guadagnato”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here