Calcio 1^ categoria : Primeggiano Cianciana, Sciacca e Ribera, delude Real Villafranca

836

Subito in evidenza e ai vertici della classifica nel girone A del campionato di prima categoria le squadra agrigentine che partono con il piede giusto e mostrano non celate ambizioni di primeggiare. Si tratta dello Sciacca, del Cianciana, dell’Atletico Ribera e del Real Villafranca Sicula. Lo Sciacca di mister Maniscalco e il Cianciana del trainer Salemi, con due vittorie ciascuno, una dentro casa e l’altra fuori, guidano la classifica. Seguono a ruota il Ribera di mister D’Anna che con un pareggio esterno e una netta vittoria casalinga, segue a ruota, mentre è alternante il Real Unione Villafranca Sicula che, allenato dal tecnico Miceli, ha vinto fuori casa, ma ha registrato domenica scorsa una disfatta casalinga.

Archiviata la seconda giornata, c’è in programma per la terza il primo derby agrigentino che vedrà opposte, domenica prossima, allo stadio comunale “Giuseppe Setticasi”, le squadre del Cianciana del presidente D’Angelo e dello Sciacca guidato dal massimo dirigente Di Prima. Le due compagine si trovano a pari punti in testa alla classifica. Lo Sciacca è una società blasonata e non nasconde le sue ambizioni di volere fare il salto di categoria. Il Cianciana, invece, con un paio di elementi dello zoccolo duro della passata stagione, è composto da giovani atleti che si vogliono mettere in evidenza.

Il Ribera del presidente Salvaggio, di contro, giocherà in trasferta sabato pomeriggio contro il Campobello di Mazara, in campo neutro a Mazara, e ha in programma di conseguire un risultato positivo, grazie alla buona rosa di calciatori che presenta dei veterani in attacco e un manipolo di giovani nel reparto difensivo. Il Real Unione torna a giocare in casa contro il Balestrate per cancellare la figuraccia di domenica.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here