Calcio 1^ categoria girone A : Vince lo Sciacca, cade la Real Villafranca Sicula e il Cianciana conquista la vittoria in trasferta

734

SCIACCA-CAMPOBELLO 3-2

Lo Sciacca si ripete in casa e batte la squadra del Campobello di Mazara allenata dall’ex Milanese. Protagonista della partita è Gulino che realizza il primo goal su rigore. Poi pareggiano gli ospiti trapanesi, ma la compagine del presidente Di Prima torna in vantaggio con Venezia. Il Campobello non traballa e pareggia. Alla fine del primo tempo è un 2-2. Nella ripresa lo Sciacca è in vantaggio grazie ad un goal di Bitetto, su servizio ancora di Nanà Gulino. Lo Sciacca è a punteggio pieno in classifica, 6 punti in due partite, con 6 goal all’attivo.

REAL UNIONE VILLAFRANCA SICULA – FULGATORE 0-4

Clamoroso tonfo casalingo della Real Unione di Villafranca Sicula che perde clamorosamente per 0-4.La squadra del Fulgatore della provincia di Trapani conduce per 2-0 alla fine del primo tempo e chiude la partita per 4-0 con la doppietta del centravanti Arresta.

Il neo allenatore Giuseppe Miceli per la gara di domenica era privo dei migliori titolari: in difesa Scilabra e Vaccaro, a centrocampo Sortino e in attacco il giocatore di colore Maxi del quale non è ancora arrivato il cartellino. Miceli ha fatto giocare tanti juniores.

Questa la squadra della Real scesa in campo: Lipari, Di Salvo Stefano, Turturici, Tummiolo, Di Grado, Cascio, Tramuta, Piazza, Cottone Miceli, Di Salvo Giuseppe.

Domenica scorsa il Real aveva vinto in trasferta e tra otto giorni giocherà ancora in casa contro il Balestrate.

NUOVA SPORTIVA CASTELLAMMARE-CIANCIANA 0-2

Preziosa vittoria del Cianciana del presidente Massimo D’Angelo che va a vincere in trasferta a Castellammare del Golfo per 2-0 e guida da capolista in coabitazione la classifica del girone A di prima categoria. Le reti della vittoria sono di Virgadamo su rigore al 31’ e del difensore Greco al 60’ che con una lunga galoppata dalla difesa arriva fin dentro la porta dei trapanesi. La vittoria del Cianciana è stata netta.

Domenica prossima allo stadio “Giuseppe Setticasi”, il Cianciana, incontrerà nel derby agrigentino, l’altra capolista, lo Sciacca di mister Maniscalco.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here