Calcio 1^ categoria girone A : Vince lo Sciacca, cade la Real Villafranca Sicula e il Cianciana conquista la vittoria in trasferta

706

SCIACCA-CAMPOBELLO 3-2

Lo Sciacca si ripete in casa e batte la squadra del Campobello di Mazara allenata dall’ex Milanese. Protagonista della partita è Gulino che realizza il primo goal su rigore. Poi pareggiano gli ospiti trapanesi, ma la compagine del presidente Di Prima torna in vantaggio con Venezia. Il Campobello non traballa e pareggia. Alla fine del primo tempo è un 2-2. Nella ripresa lo Sciacca è in vantaggio grazie ad un goal di Bitetto, su servizio ancora di Nanà Gulino. Lo Sciacca è a punteggio pieno in classifica, 6 punti in due partite, con 6 goal all’attivo.

REAL UNIONE VILLAFRANCA SICULA – FULGATORE 0-4

Clamoroso tonfo casalingo della Real Unione di Villafranca Sicula che perde clamorosamente per 0-4.La squadra del Fulgatore della provincia di Trapani conduce per 2-0 alla fine del primo tempo e chiude la partita per 4-0 con la doppietta del centravanti Arresta.

Il neo allenatore Giuseppe Miceli per la gara di domenica era privo dei migliori titolari: in difesa Scilabra e Vaccaro, a centrocampo Sortino e in attacco il giocatore di colore Maxi del quale non è ancora arrivato il cartellino. Miceli ha fatto giocare tanti juniores.

Questa la squadra della Real scesa in campo: Lipari, Di Salvo Stefano, Turturici, Tummiolo, Di Grado, Cascio, Tramuta, Piazza, Cottone Miceli, Di Salvo Giuseppe.

Domenica scorsa il Real aveva vinto in trasferta e tra otto giorni giocherà ancora in casa contro il Balestrate.

NUOVA SPORTIVA CASTELLAMMARE-CIANCIANA 0-2

Preziosa vittoria del Cianciana del presidente Massimo D’Angelo che va a vincere in trasferta a Castellammare del Golfo per 2-0 e guida da capolista in coabitazione la classifica del girone A di prima categoria. Le reti della vittoria sono di Virgadamo su rigore al 31’ e del difensore Greco al 60’ che con una lunga galoppata dalla difesa arriva fin dentro la porta dei trapanesi. La vittoria del Cianciana è stata netta.

Domenica prossima allo stadio “Giuseppe Setticasi”, il Cianciana, incontrerà nel derby agrigentino, l’altra capolista, lo Sciacca di mister Maniscalco.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO