Sport: Al poligono “Air Fire” di tiro domenica vincono Bosciglio e Cutruneo

565

Ieri si è svolta la nona gara del campionato 2015, tiro al bersaglio C 10. Una bellissima giornata con 17 i partecipanti provenienti da Ribera, Sambuca, Sciacca e Cianciana. Nelle due categorie vincono il ciancianese Bosciglio e il saccense Cutruneo.
Alle ore 9 si aprono le iscrizioni, si formano i gruppi, i primi cinque tiratori iniziano con il cartellino di prova, tre minuti per riscaldare le carabine e poi la gara, quattro tiri per sei cartellini ventiquattro colpi per poter effettuare il massimo punteggio 240 finora mai raggiunto .
Ottimo punteggio con 214/240 si classifica al primo posto il ciancianese Giuseppe Bosciglio. Si piazza al secondo posto il riberese Mario Tavormina con 208 e al terzo posto il saccense Domenico Piazza con 207.
Nella categoria B, al primo posto il saccense Antonino Cutruneo con 185/240, al secondo e terzo i riberesi Sebastiano Cuffaro con 182 e Antonino Miceli con 176.
Dopo aver effettuato la premiazione, il presidente intrattiene i tiratori e porta a conoscenza che nel mese di ottobre si apriranno le linee di tiro per la nuova disciplina Bench- rest. I tiratori manifestano tanto piacere per questa novità e ancor di più quando Maurizio Lino, il presidente del poligono, conclude dicendo che la struttura e i suoi atleti sono stati scelti da Brac Italia a partecipare al campionato nazionale di questa nuova disciplina che inizierà nel mese di novembre
Gli aggiornamenti del poligono sono visibili a tutti collegandosi nella pagina facebook (poligono Ribera ), ma per avere ancora più dettagli visitare il sito ufficiale www.poligonoribera.it.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here