Ribera: Nuova campana e nuovo campanile per la chiesa dell’Immacolata

674

E’ stata benedetta ieri mattina a Ribera nella chiesa dell’Immacolata la nuova campana di bronzo che stamattina alle 11 sarà posta sul campanile restaurato del luogo di culto di via Roma. A benedire la campana, durante la messa, il parroco don Antonio Nuara che ha ricordato che il sacro bronzo, che accompagna la comunità con la voce di Dio, scandisce anche il tempo del lavoro quotidiano. Rocco Cacciabaudo e il figlio Francesco, che hanno realizzato l’opera, stamattina poseranno la campana direttamene sul campanile che era stato danneggiato da un fulmine negli anni scorsi e che è stato restaurato di recente. La nuova campana si aggiunge alle altre due già in dotazione alla chiesa della parrocchia di Maria SS. Immacolata e rintocca al suono della nota musicale “re” bemolle, che fa a fare quasi un carillon con le altre due a base di “la” e di “mi”. La comunità parrocchiale dell’Immacolata organizzerà un festa con la presenza dell’arcivescovo cardinale Francesco Montenegro. Artisticamente è ben realizzata e porta alla base esterna alcuni fregi con la scritta “Dedicata a Maria SS. Immacolata regina dei giovani di Ribera”. Soddisfatto è il parroco don Antonio che ha potuto realizzare l’opera anche con le offerte dei fedeli. Soddisfatto l’artista Rocco Cacciabaudo che, con il giovane figlio Francesco, è titolare della fonderia una delle poche del Mezzogiorno d’Italia.

Ribera La nuova campana dell'Immacolata

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here