RIBERA 5 STELLE A SUPPORTO DEI DIPENDENTI DEL CONSORZIO DI BONIFICA

609

Giorno 16 settembre, grazie alla collaborazione del Meetup Ribera 5 Stelle si è tenuta un’audizione in Regione tra i dipendenti del consorzio di bonifica AG3 e il governo per discutere e chiedere risposte sul futuro dei lavoratori.
La riunione – indetta dal deputato regionale Matteo Mangiacavallo (M5S) con sindacati e agricoltori presenti –  ha messo in evidenza come negli anni sia mancata l’attenzione su un organo fondamentale per l’agricoltura come il consorzio, il quale ha bisogno di una riforma che metta i dipendenti in condizione di poter lavorare per vivere dignitosamente. Il Governo Crocetta con il PD ha perfino peggiorato la situazione con la cosiddetta “legge Baccei” (DDL 912 – art.49) che mira entro il 2020 a sopprimere del tutto il contributo ai consorzi, condannandoli a morte. Questo potrà avere pesanti conseguenze sulla gia’ tartassata agricoltura, in quanto il consorzio sarà probabilmente costretto ad alzare fortemente il costo dell’acqua irrigua.  Si è convenuto allora di muoversi per la soppressione della “legge Baccei” e per le garanzie degli stagionali, che ad oggi prevedono 51 giornate lavorative. Almeno per quest’anno il rischio è stato scongiurato grazie alla sinergia con i sindacati che ha portato sia al mantenimento del servizio sia al finanziamento per raggiungere 78 giornate, le quali non sono comunque abbastanza per garantire la piena efficienza del servizio di irrigazione. Inoltre sono stati presi impegni per il rifacimento degli argini dei fiumi che interessano zone agricole. Matteo Mangiacavallo (M5S) e Ribera 5 Stelle continueranno ad monitorare la situazione.

Meetup Ribera 5 Stelle – Patrizia Giglietta – Filippo Caternicchia – Francesco Paolo Catalanotto

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here