Sciacca: Al Sciacca Film Fest arriva il regista Paolo Benvenuti

602

Grande successo di pubblico ieri sera per gli appunti di montaggio di “Rayana” il nuovo film del regista saccense Vincent Navarra, che di fatto ha inaugurato gli incontri d’autore di questa ottava edizione dello Sciacca Film Fest e per il regista Nello Correale che ha incontrato il pubblico presentando i suoi lavori e il documentario sulla Panaria film.
Di Nello Correale, stasera nella Sala dell’albero alle ore 20.00 sarà proiettato il documentario (in concorso) Il Toro di Wall Street.
I due registi sono stati presentati dal patron del Festival Sino Caracappa.
E stasera, altro importante ospite è il regista Paolo Benvenuti.
L’incontro è previsto alle 21.30 ed a seguire sarà proiettato il film “Segreti di Stato”. presentato a Venezia nel 2003. Nel corso del processo alla banda di Salvatore Giuliano per la strage di Portella della Ginestra un avvocato non del tutto convinto dei risultati dell’inchiesta, decide di condurre segretamente una propria indagine. Dopo aver ascoltato nuovi testimoni in Sicilia e aver esaminato il luogo della strage, giunge a un’ipotesi totalmente differente dalla versione ufficiale.

segreti di stato
Del regista Paolo Benvenuti durante le serate del festival saranno proiettati “Il bacio di Giuda”, Gostanza da Libbiano”, “Tiburzi” e “Puccini e la fanciulla”
Per la sezione “Letterando in fest estate” questa sera alle ore 19.00 nella Sala dei palchi sarà presentato il libro “Mai stata al mondo” di Cetta Brancato. Conversa con l’autrice il giornalista agrigentino Onofrio Dispenza.
E stasera appuntamento con la musica. Nel cortile Orquidea alle 22.30 si esibirà il saccense Mirko Di Stefano.

Per il programma completo consultare il sito www.sciaccafilmfest.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here