Seccagrande: Presentato il progetto del nuovo ponte sul fiume Verdura e inaugurata la 5ª edizione del Pizza Fest

1107

Pomeriggio pieno di appuntamenti quello di ieri sul lungomare Gagarin di Seccagrande. Pomeriggio iniziato con la conferenza stampa di presentazione del progetto del nuovo ponte sul fiume Verdura, e continuato con l’inaugurazione della quinta edizione del Pizza Fest, con il classico taglio del nastro da parte delle autorità presenti.
Alla conferenza stampa, durante la quale sono state ripercorse le tappe dal tragico crollo del ponte il 2 febbraio del 2013, fino al 21 agosto 2015, data in cui sono stati consegnati i lavori alla ditta aggiudicatrice, erano presenti: il sindaco Carmelo Pace, il presidente del consiglio Tortorici, l’assessore Picarella e alcuni consiglieri del comune di Ribera, Sua Eccellenza il Prefetto Nicola Diomede, il Direttore Generale dell’Anas Sicilia Tonti, l’ingegnere responsabile del procedimento Marsela, Cristina Cianti, titolare dell’impresa aggiudicatrice, e il direttore dei lavori Mistretta. Presenti, inoltre, l’on. Margherita La Rocca Ruvolo e l’on. Cascio, il sindaco di Sciacca Di Paola, il vice sindaco di Calamonaci Spinelli, il vice sindaco di Burgio Matinella, il Sindaco di Caltabellotta Segreto, il sindaco di Villafranca Sicula Balsamo, e il sindaco di Lucca Sicula Puccio.

Conferenza stampa ponte Verdura FOTO MINIO
Un’opera importante quella del nuovo ponte sul fiume Verdura, che tra un anno diventerà realtà. Quindi, prima della prossima estate, i lavori saranno ultimati.
950 metri di strada, di cui 230 saranno occupati dal nuovo viadotto, e una rotatoria con un nuovo svincolo. Il vecchio ponte sarà sostanzialmente demolito, rimarrà solo una spalla per l’accesso ad alcuni fondi. L’ingegnere Tonti ha assicurato che i disagi per gli automobilisti saranno limitati. Allo stato attuale delle cose, si attende la bonifica bellica e l’indagine archeologica, ha affermato Cristina Cianti, titolare dell’impresa, due tappe obbligatorie prima di iniziare gli scavi.
Tutti i rappresentanti dei comuni che hanno vissuto mesi difficili dopo il crollo del ponte, si sono detti soddisfatti di questo progetto che sembrava non arrivare mai.
Al termine della conferenza stampa tutti i presenti si sono spostati di fronte il palco sul lungomare per assistere al taglio del nastro che ha dato ufficialmente il via alla quinta edizione del Pizza Fest. Presente anche, il cantante Riccardo Fogli, che nella serata di ieri ha tenuto il suo concerto di fronte a un numeroso pubblico. Questa sera, invece, sarà la volta di Fausto Leali.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here