Bivona: Rocambolesco incidente stradale con un ferito

879

Rocambolesco incidente stradale alle porte di Bivona poco prima di mezzogiorno di ieri, con un ferito che è stato trasportato e che ha avuto medicate le ferite presso l’ospedale di zona di Ribera. Un camion frigorifero Iveco, sulla strada statale 118, al chilometro 84, è uscito di strada ed è finto sul guardrail, rimanendo in bilico tra la sede stradale e la sottostante scarpata, perché un’autovettura gli ha tagliato la strada e l’autista del grosso automezzo, per evitare di investire in pieno la macchina, ha sterzato ed è andato a finire fuori strada, salvando certamente la vita al conducente che sarebbe stato investito in pieno. Il colmo del sinistro stradale è che l’autovettura e il suo autista si sono dati alla fuga, non fermandosi a prestare soccorso.
Quasi alle porte di Bivona, venendo da Alessandria della Rocca, il teatro del’incidente. L’autista palermitano del camion, che proveniva da Palermo e che trasportava nell’Agrigentino latticini e salumi, quando si è accorto che l’autovettura, una Ford Focus di colore grigio e pare con un carrellino, gli veniva incontro, ha girato il volante, ha evitato l’autovettura, ha rischiato di finire nella sottostante scarpata, è rimasto ferito ed è stato tirato fuori dall’abitacolo dagli automobilisti di passaggio e preso in carico dagli operatori sanitari del 118 che lo hanno accompagnato presso l’ospedale di Ribera.
Ad occuparsi dei rilievi e della dinamica dell’incidente è stata la polizia municipale di Bivona che, diretta dal comandante Pasquale Campisi di Cattolica Eraclea, sta cercando, presumibilmente a Bivona, dove sembra si sia diretta, la Ford Focus grigia che non si è fermata quando il camion di colore bianco è uscito di strada.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here