Ribera: Antonino Cufalo nominato vicecapo della Polizia di Stato

901

Il prefetto Antonino Cufalo, Direttore centrale anticrimine è stato nominato vice direttore generale della Ps – direttore centrale della Polizia criminale. Nato a Ribera nel 1952, il Prefetto Cufalo ha iniziato la propria carriera nella Polizia di Stato presso la Questura di Milano. Successivamente ha prestato servizio presso le Questure di Enna e Agrigento, ha diretto il Commissariato di Pubblica Sicurezza di Sciacca e il Centro Operativo della Dia di Palermo fino al 2000. Trasferito a Roma presso il Dipartimento della Pubblica Sicurezza, assume l`incarico di Direttore del Servizio Centrale di Protezione della Direzione Centrale della Polizia Criminale. Nel 2005 viene nominato Questore di Siracusa, per poi assumere lo stesso incarico prima a Lecce, e, in seguito, nelle città di Catania e Torino. Al vertice della Direzione Centrale Anticrimine della Polizia di Stato dal 26 gennaio 2015, il successivo 30 aprile viene nominato prefetto. Grande poliziotto, Nino Cufalo raccoglie meritatamente i frutti di una brillante e prestigiosa carriera.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO