Sport Tiro al bersaglio: a Borgo Bonsignore vincono Lino, Di Grado, Campanella e Cuffaro

994

Un temporale quasi ad impedire lo svolgimento della seconda edizione di tiro al bersaglio.
Alle ore 18.30 la quiete. Si aprono le iscrizioni 40 il numero dei partecipanti che con piacere assistono e guardano un collage di fotografie proiettate nello schermo gigante due monitor per le postazioni di tiro. Quattro categorie: esordienti, femminile, juniores, esperti.
Il presidente del poligono Air-Fire, Maurizio Lino e lo staff che lo collabora ha organizzato tutto alla perfezione, attenti con severità nel far rispettare il regolamento ma principalmente tutte le norme di sicurezza.
A mezzanotte terminano le gare si passa alla premiazione di tutti i partecipanti vengono premiati con una medaglia ricordo offerta dal poligono. I vincitori delle quattro categorie vengono premiati da Amabile Bonafede responsabile CSEN con targhe in vetro per i miglior cartellini le coppe sono state offerte dal Ristorante pizzeria bar tabaccheria Gallo D’Oro.
Categoria esordienti: 1° Sebastiano Cuffaro, 2° Domenico Piazza,3° Enzo Tramuta, m.c. Domenico Piazza
Categoria femminile: 1° Rosanna Campanella, 2° Rosatea Cottone, Marianna Ragusa, m.c. Rosatea Cottone
Categoria juniores: 1° Vincenzo Di Grado, 2° Vincenzo Corsentino, 3° Leonardo Guddemi, m.c. Vincenzo Di Grado
Categoria esperti: 1° Lillo Lino, 2° Domenico Piazza, 3° Enzo Tramuta, m.c. Sebastiano Cuffaro.
Il presidente Maurizio Lino ringrazia lo staff. per la collaborazione, tutti i partecipanti e gli sponsor:
per maggior chiarimenti e delucidazioni è visitabile facebook o il sito ufficiale www.poligonoribera.it.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here