Calamonaci – Festa con “rigattiate” San Giovanni e San Michele. 60 mila euro di fuochi d’artificio

2870

Non si perdono a Calamonaci, per la festa del patrono San Vincenzo Ferreri, le antiche tradizioni religiose che vedono, oltre alla solenne processione della statua del santo spagnolo, soprattutto le “rigattiate”, le corse in piazza, di notte, delle statue e dei fercoli di San Giovanni e di San Michele. Non si perde, anche, l’usanza di allestire dei fuochi pirotecnici che durano diverse ore per tutta la notte, tra domenica e lunedì, e per i quali saranno spesi complessivamente oltre 60 mila euro. Si tratta di una somma di denaro considerevole, in un periodo di pesante recessione economica, ma che viene affrontata tutta dai fedeli, incidendo sulle tasche dei cittadini che fanno a gara a chi offre di più per la migliore riuscita delle “rigattiate” che si basano sulla corsa delle statue, portate a spalla dai rispettivi fedeli, e sulla realizzazione di spettacoli pirotecnici che vedono a Calamonaci la presenza di eccellenti artificieri di fama nazionale.

Calamonaci Festa san Vincenzo Ferreri FOTO MINIO

Calamonaci San Giovanni
Non vi sono contributi pubblici, di Comune, Regione Siciliana ed enti vari, che vadano a fare quadrare i conti e le spese per i fuochi d’artificio. Chi paga sono i calamonacesi residenti e anche gli emigrati che ogni anno puntualmente arrivano dall’estero per le vacanze che fanno coincidere con la festa. E non è raro trovare, dato il paese diviso in due fazioni religiose, che in una famiglia il marito offra un contributo per San Giovanni e la moglie faccia lo stesso per San Michele, perché dopo il matrimonio i coniugi rimangono con i propri gruppi originari di appartenenza. E non c’è ragione di dissuadere i calamonaci dalle spese “pazze” che vanno in fumo. Sono fortemente legati alle tradizioni dei loro antenati. Per la festa non c’è crisi. C’è chi accumula denaro tutto l’anno per trovarsi pronto per la “rigattiata”.

Calamonaci San Michele

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here