Mare senza limiti, pedane per disabili nelle spiagge di Sciacca

743

Il mare di Sciacca a misura di ogni cittadino. Per agevolare bagnanti diversamente abili, o chi ha difficoltà nei movimenti, a raggiungere le spiagge più frequentate, l’Amministrazione comunale ha fatto realizzare degli scivoli in legno lungo il litorale. L’ultima struttura, in ordine di tempo – rende noto l’assessore alle Politiche Sociali Daniela Campione – è stata costruita in località San Marco.

Tra Via Penelope e Via Dei Siculi, spiega, è stata realizzata una lunga passerella in legno (circa 25 metri). Tutto il materiale è stato acquistato dal Comune di Sciacca. La struttura è stata montata, pezzo per pezzo, dal personale della squadra Pronto Intervento del Settore Lavori Pubblici. I lavori si sono conclusi ieri con la collocazione delle strisce antiscivolo. Questa è la pedana più grande, più visibile, ma altre strutture sono state realizzate lungo il litorale per facilitare l’accesso alle spiagge come: Maragani (una pedana e due scalette), San Marco (in Via Ulisse una scaletta, che si aggiunge così al predetto scivolo), contrada Foggia (1 pedana di circa 20 metri), Lido Salus (1 scaletta di accesso), lido Sovareto (2 pedane).

In cantiere, conclude l’assessore Campione, ci sono altre iniziative.

 

COMUNE DI SCIACCA