Ribera : Senza stipendio gli operatori del consorzio di bonifica. Domami pomeriggio un incontro al comune

933

E’ diventata insostenibile la situazione economica dei lavoratori del consorzio che si trovano ormai da mesi senza i pagamenti. Nei giorni scorsi c’è stata una netta presa di posizione delle organizzazioni sindacali e degli stessi lavoratori che hanno minacciato, se non avranno risposte in breve tempo, di volere bloccare la campagna irrigua del territorio. Hanno detto che si tratterebbe di un provvedimento estremo, da adottare solo come “ultima ratio”, se la Regione Siciliana e la struttura consortile agrigentina dovessero essere ancora sorde alle richieste alle richieste dei lavoratori. Un incontro per sbrogliata l’intricata matassa è in programma per domani pomeriggio al palazzo comunale.
Ecco il comunicato stampa della civica amministrazione che annuncia la riunione.
“Appare sempre più delicata la situazione dei dipendenti del Consorzio di Bonifica Agrigento 3 dovuta ai ritardi dei pagamenti degli stipendi, è inaccettabile, afferma il Sindaco Pace, che i lavoratori del Consorzio siano privati dello stipendio per oltre tre mensilità e della quattordicesima. Per arginare questa emergenza, che ormai si trascina da anni, ho convocato una riunione fissata per mercoledì 15 p.v. alle 18.30, presso la dei Sindaci del palazzo di città, alla presenza del Commissario e del Direttore del Consorzio Agrigento 3 e dei Segretari Provinciali di tutte le organizzazioni sindacali, al fine di poter trovare possibili soluzioni a questa condizione di gravissima incertezza.
Sono convinto, continua lo stesso, che non si possa restare in silenzio davanti al dramma dei lavoratori, tale stato di agitazione potrebbe causare il blocco generale dell’irrigazione con danni all’intera economia riberese e dell’hinterland. Sottovalutare la grave situazione significa bloccare un sistema e mettere ulteriormente a rischio i livelli occupazionali già fragili della provincia di Agrigento”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here