Ribera: Le nozze di smeraldo dei coniugi Marù-Alfano

2509

Domani i coniugi Giovanni Marù e Rina Alfano celebreranno le nozze di smeraldo in quanto il matrimonio è stato celebrato il 12 luglio del 1975 nella cattedrale di Morreale. La festa per l’anniversario del matrimonio sarà celebrata nei prossimi giorni, con una funzione religiosa, quando i coniugi raggiungeranno La Spezia, dove si radunerà tutta la famiglia, che si trova sparsa tra Sicilia, Veneto e Liguria.
Giovanni Marù è originario di Gela, vive da anni a Ribera dove svolge l’attività professionale di istruttore amministrativo presso l’ospedale di zona. Rina Alfano, invece, è riberese, e lavora da anni come responsabile dell’ufficio elettore del comune di Ribera. La coppia ha due figli che lavorano nel Nord Italia. Salvatore con la moglie Ilaria è i mpegnato in Veneto, Giusy con il marito Eugenio è occupata in Liguria.
Assieme alla nipote Martina, di nove anni, Giovanni Marù e Rina Alfano si riuniranno a La Spezia con tutta la famiglia per festeggiare prima in chiesa e poi al ristorante, con un pensierino al nipotino Giovanni che non c’è più. “Eravamo ragazzi quando ci siamo conosciuti – ci dice Rina – nonostante qualche contrarietà, il nostro amore è vivo, la vita è bella e va vissuta quotidianamente e responsabilmente”.