Ribera: La SOGEIR non assicurerà il servizio nelle borgate estive di Seccagrande e Borgo Bonsignore DI SECCAGRANDE E BORGO BONSIGNORE

780

Si porta a conoscenza della cittadinanza che dal 30 giugno c.a. l’operatività dell’Organo Commissariale della SOGEIR cesserà e che gli interventi di raccolta, oltre il periodo predetto, non rientrano nella loro facoltà di pianificare e programmare.
A comunicarlo è il Sindaco Carmelo Pace il quale afferma che: “la SOGEIR nonostante l’imminente scioglimento e le riscontrate difficoltà economiche continuerà ad assicurare il servizio a tutti i cittadini all’interno del Comune di Ribera, mentre per le borgate estive di Seccagrande e Borgo Bonsignore non assicurerà il servizio, pertanto, il Sindaco con ordinanza n. 32 ha autorizzato il Dirigente de II settore a provvedere d’ufficio, al fine di assicurare il servizio nelle Borgate estive.
“In questi anni la gestione dei rifiuti da parte della SOGEIR, continua il Sindaco, ha provocato molteplici disservizi con parecchie difficoltà di gestione, pertanto, la nostra speranza è quella di cambiare immediatamente modalità di gestione approvando in Consiglio Comunale l’ARO. Consapevole dei disagi che potrebbero provocarsi il mio auspicio è quello di riscontrare
collaborazione dei cittadini nel conferire i rifiuti.”

COMUNE DI RIBERA

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO