Sport calcio a 5 – Montallegro terza al campionato internazionale ACSI di Lignano Sabbiadoro

691

Prestigiosa affermazione sportiva per la squadra di calcio a 5 femminile del Montallegro che ai campionati internazionali CSIT Woman, che si sono svolti a Lignano Sabbiadoro, si è classificata al terzo posto finale di fronte a compagini calcistiche internazionali del calibro di Messico, Perù e Brasile. Due partite vinte e due perse hanno fruttato alle ragazze, allenate da Giovanni Cirillo, il terzo posto assoluto cioè una affermazione di una certa importanza sportiva per una società che, nata appena nel novembre scorso e affiliata all’associazione Aerobica Sporting Club del tecnico Vito Scalia, è al suo primo successo in campo nazionale, dopo aver vinto con merito il campionato provinciale di calcio a 5, battendo il Santa Sofia Licata.
La compagine montallegrese, che ieri pomeriggio stata accolta in paese, sullo spiazzale dell’ex rifornimento di carburante, da tanti sportivi e dalla popolazione, ha vinto con il Brasile per 3-0 (reti di Garufo, Burgio e Bonafede), ha perso con il Messico Nuovo Leon per 7-3 (goal di Garufo, La Corte e Burgio), ha conquistato la vittoria contro il “Sogno di Benny” di Roma per 9-2 (goal di Burgio, Bonafede, Garufo e La Corte), ma ha perso la semifinale con il Messico B per 5-1 (rete di Bonafede).

Montallegro squadra calcio a 5
La squadra di calcio era composta dalle seguenti atlete: Ilaria Galletto, Debora Vella, Rita La Corte, Mariella Burgio, Marisa Bonafede, Simona Garufo, Antonina Panarisi, Aurora Panarisi. Le ragazze saranno accompagnate in Friuli dal tecnico Giovanni Cirillo. La premiazione delle ragazze, con coppa e medaglie, è stata effettuata dal presidente nazionale dell’Aics presso il centro sportivo Ge.Tur di Lignano Sabbiadoro dove si è svolto il torneo internazionale.
“La squadra di Montallegro ha rappresentato l’Italia – ci dice il tecnico Giovanni Cirillo – e ha raccolto una esperienza molto positiva che ci potrà essere utile nei campionati provinciali che andremo a disputare. Bonafede ha avuto un infortunio, ma tuttavia è riuscita a recuperare”.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO