Caltabellotta: tutte le scuole agrigentine all’Expo di Sant’Anna per il progetto dell’alimentazione

2425

Tanta gente a Sant’Anna di Caltabellotta non si era mai vista. C’è voluta la locale Expo 2015 – nutrizione, cibo, sicurezza alimentare e sostenibilità – promossa dall’istituto comprensivo “Roncalli” di Burgio per portare nella frazione alcune migliaia di alunni di una quarantina di scuole medie della provincia, i docenti e soprattutto le famiglie partecipanti alla giornata dell’alimentazione alla quale le istituzioni scolastiche hanno lavorato intensamente per circa sei mesi.

Sant'Anna Caltabellotta Inaugurazione Expo 2015

 

Presenti le massime autorità provinciali, comunali e di diversi centri della provincia: il prefetto Diomede, il questore Finocchiaro, il provveditore Zarbo, il preside-sindaco di Burgio Ferrantelli, il primo cittadino di Caltabellotta Segreto, diversi deputati regionali e nazionali, sindaci ed amministratori comunali, dirigenti scolastici, docenti e personale vario delle scuole agrigentine, autorità civili, militari e religiose.

Sant'Anna Caltabellotta Sfilata Expo 2015

Un’allegra festa provinciale che ha visto bellissime sfilate di alunni sul tema del cibo, spettacoli musicali sul palco in piazza dei ragazzi sulle eccellenze delle scuole agrigentine, visite agli stand dove erano in mostra i lavori degli alunni inerenti il cibo e l’artigianato e infine in serata, dopo 5 ore di spettacolo, la ricca degustazione dei prodotti tipici dei territori e degli istituti coinvolti nella pregevole iniziativa.

expo-3

“Gli alunni, i docenti, i genitori degli istituti scolastici della provincia di Agrigento, l’Ambito Territoriale provinciale, con il progetto “La Nostra Expo 2015” – ci dice il sindaco di Burgio Vito Ferrantelli – hanno promosso, in riferimento all’evento di Milano, una riflessione educativa sui temi universali del cibo, l’uso sostenibile delle risorse, il diritto ad una alimentazione sana e naturale”.

expo2015 santanna

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here