Villafranca Sicula: Accordo internazionale tra Italia e Romania per l‘integrazione giovanile

1125

Italia e Romania saranno più vicini grazie alla sottoscrizione ieri mattina presso il palazzo comunale di un accordo internazionale tra il comune di Villafranca Sicula, diretto dal sindaco Domenico Balsamo, e il ministero del Lavoro della Romania. La firma dell’accordo si inserisce nell’ambito del progetto “Pro Juvenes Trans National partenership for an inclusive labour market for Youlth”, programmato dal ministero del Lavoro della Romania al fine di favorire l’inclusione lavorativa dei giovani.
Tale accordo, che ha una valenza in campo provinciale, prevede lo scambio di buone prassi tra Italia e Romania nel campo dell’inclusione socio-lavorativo e vedrà il pieno coinvolgimento della comunità romena che vive da tempo e che lavora con un certo impegno in tutto il territorio provinciale. Alla firma dell’accorso nella sala consiliare del palazzo comunale erano presenti il primo cittadino di Villafranca Sicula Domenico Balsamo, il direttore generale dell’Unione degli Assessorati Antonino Di Liberto e pure autorità consolare, il rappresentante del ministero del Lavoro della Romania Arabela Piscociu, il presidente dell’associazione “Novapolis” di Bucarest Narcisa Alexe.
“Si tratta di un accordo importante – ci dice il sindaco Balsamo – perché, grazie alla fattiva collaborazione dell’Unione degli Assessorati alle Politiche Sociali e del Lavoro, servirà per coniugare meglio le innumerevoli iniziative promosse dal Comune villafranchese volte ad una migliore integrazione della comunità romena giovanile con quella italiana”. Alla manifestazione municipale ha preso parte la numerosa comunità romena presente a Villafranca Sicula.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here