Ribera: Oltre 20 mila gli elettori al voto per le amministrative

1346

Saranno poco più di 20 mila gli elettori riberesi che il 31 maggio e il 1° giugno prossimo si recheranno alle urne, nelle 21 sezioni elettorali, per rinnovare il consiglio comunale e per eleggere il sindaco della città. Nella mattinata di oggi verrà effettuato all’ufficio elettorale il blocco delle liste, con la cancellazione dei defunti, per cui si prevede, con qualche minima differenza, che gli elettori dovrebbero essere 20.143, di cui 9.870 maschi e 10.273 femmine. In linea di massima quasi le stesse unità che cinque anni fa avevano diritto al voto.
Intanto, la macchina elettorale è in moto da settimane e martedì mattina, alle ore 9, sarà reso pubblico il sorteggio degli scrutatori che saranno presenti nei seggi elettori. Oltre 1300 riberesi hanno presentato nei giorni scorsi domanda per essere nominati scrutatori. Sarà effettuato il sorteggio pubblico all’ufficio elettorale e saranno scelti cinque scrutatori per seggio ai quali si aggiungeranno il presidente nominato dalla Corte di Appello e il segretario indicato dal presidente di seggio. Nelle amministrative del 30 e 31 maggio 2010 i votanti che si recarono alle urne sono stati 12.259 e i voti validi per il sindaco sono stati 11.714. Allora, con due soli candidati, uno vero e uno civetta, Carmelo Pace ottenne 10.001 voti, mentre a Calogero Smeraglia furono attribuite 1713 preferenze.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here