Sport Cianciana: Torneo provinciale di tennis. Vincono il riberese Armenio e il saccense Galluzzo

1805

La coppia formata da Nino Armenio di Ribera e di Giuseppe Galluzzo di Sciacca ha vinto il 1° torneo provinciale di tennis doppio dei Monti Sicani, battendo il duo Vincenzo Marino-Antonio Armenio con il punteggio di 6-1, 6-3. Ben 40 gli atleti agrigentini partecipanti alla competizione promossa dal circolo tennis di Cianciana diretto dal presidente Francesco Alfano. “Una manifestazione importante – ha detto Alfano – non solo per la caratura degli atleti, ma per il coinvolgimento delle famiglie e di tanti bambini. Un grazie va al dott. Salvatore Piazza, al centro polispecialistico “Benessere” di Cattolica Eraclea e ai deputati regionali La Rocca e Ardizzone”.
I tennisti agrigentini sono stati suddivisi in quattro gironi. Girone A: Antonino Armenio, Renato Piparo, Giuseppe Montalbano di Ribera, Giuseppe Galluzzo di Sciacca, Andrea Cacciatore di Santo Stefano Quisquina, Salvatore Cutrò di Bivona, Vincenzo Calderone e Giuseppe Acquito di Casteltermini, Enzo Quadrone e Giuseppe Farruggia di Montallegro. Girone B: Antonio Armenio, Vincenzo Marino, Giuseppe Caruana, Gaspare Cappello, Paolo Armenio di Ribera, Salvatore Acquisto di Cianciana, Gianluca Schifano e Paolo Spataro di Montallegro, Claudio Mirasola e Andrea Giannone di Cianciana. Girone C: Tony Mascarella, Fabrizio Indelicato, Salvatore Garamella, Giuseppe Pontillo, Mario Castelli di Ribera, Francesco Alfano, Filippo Bartolomeo e Fabio Albanese di Cianciana, Michele Savarino e Rino Sireci di San Biagio Platani. Girone D: Giovanni Firetto, Vincnzo Corsentino, Davide Piparo di Ribera, Liborio Curaba, Salvatore Albanese, Davide Perconti di Cianciana, Salvatore Lupo e Giuseppe Greco di Bivona, Luigi Romeo e salvino Lipani di Casteltermini. In semifinale sono arrivati: N.Armenio-Galluzzo contro Alfano-Mascarella (6-2, 6-4) e A. Armenio-Marino contro Indelicato-Garamella (6-1, 6-2).

Cianciana torneo tennis 2

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here