Ribera: Un camion in fiamme, indagano carabinieri

1091

Quello di questi ultimi mesi era stato un periodo relativamente tranquillo se i fatti malavitosi, soprattutto intimidazioni e auto date alle fiamme, erano in parte diminuiti, a parte le rapine ai danni delle famiglie. La notte scorsa sono ripresi gli incendi che in pieno tessuto urbano, stranamente sempre di notte, coinvolgono autovetture e cittadini.
Un camion è stato dato alle fiamme, in via Salerno, in pieno centro storico, qualche centinaio di metri dietro la chiesa madre. Le fiamme si sono sviluppate ai danni dell’automezzo durante la notte quando il crepitìo del fuoco ha svegliato il proprietario che ha fatto scattare subito l’allarme. Sul posto sono arrivati i carabinieri della locale tenenza e, dopo una diecina di minuti, i vigili del fuoco del distaccamento di Sciacca.
Le fiamme hanno divorato un buona parte la cabina del camion Fiat. Fortunatamente l’incendio ha risparmiato il cassone dell’automezzo che si è salvato, grazie al pronto intervento dei pompieri. Sono subito scattate le indagini dei carabinieri alla ricerca nelle adiacenze di qualche indizio che possa far risalire all’origine dell’incendio. C’è un certo riserbo da parte dei militari, per degli accertamenti ancora in corso. I danni sono nell’ordine di alcune migliaia di euro. Le ipotesi oggi sono due da prendere in considerazione: un corto circuito dell’impianto elettrico oppure un atto di intimidazione compiuto da ignoti ai danni del proprietario.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here