Ribera: La confraternita del Crocifisso offre generi alimentari alla Caritas

695

I fedeli e i cittadini di Ribera donano una notevole quantità di generi alimentari ai bisognosi durante la processione del Crocifisso e l’omonima confraternita ne fa dono alla locale Caritas. A consegnare i prodotti alimentari, dalla pasta al latte, dallo zucchero ai pelati e da scatolame vario all’olio e alla farina è stata una delegazione della confraternita che era guidata dal presidente Franco Vassallo e dall’arciprete don Giuseppe Maniscalco. A ricevere tanto materiale è stata Maria Teresa Fontana nei locali della Caritas in via Verga, dove da tempo funziona per buona parte dell’anno un’attrezzata mensa sociale non solo per gli immigrati, che arrivano attraverso il Mediterraneo, ma anche per alcune famiglie riberesi bisognose e indigenti. “E’ una tradizione di solidarietà sociale che intendiamo mantenere”, ha detto il dott. Vassallo.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO