Sciacca-Ribera: Da ieri pomeriggio riaperto al doppio senso di circolazione il viadotto Carabollace della SS 115

543

Sono diminuiti in parte i disagi degli automobilisti sulla strada statale 115, nel tratto tra Ribera e Sciacca. Da ieri pomeriggio è stato riaperto al doppio senso di circolazione il viadotto Carabollace che era stato bloccato in un senso di marcia a causa dell’inchiesta della magistratura sul pericolo che ponte rappresentava per gli utenti della strada in un tratto dove erano già avvenuti due incidenti mortali.
L’Anas, che ha provveduto a sostituire i guardrail, vecchi di 40 anni, in comunicato rende noto che “i lavori di riqualificazione sono terminati grazie anche al rifacimento dei cordoli , la sostituzione delle barriere e il rifacimento dei giunti di dilazione dell’’arteria”. Viene comunicato anche che sulla strada è stata rifatta ex novo la pavimentazione in conglomerato bituminoso e che è stata aggiornata la segnaletica stradale.
Ora all’Anas resta il compito urgente di sistemare, con l’eliminazione dell’altro semaforo che rallenta la circolazione veicolare, il ponte Verdura sul quale nello scorso febbraio, per la piena del fiume, è stato installato il semaforo per il senso unico alternato.
Circolano voci che alla fine di maggio l’Anas dovrebbe pubblicare l’ordinanza di riapertura del tratto che oggi continua a provocare disagi e lamentele dei viaggiatori.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here