Ribera: Alla quinta gara Field-Target del Poligono Air-Fire vincono Bosciglio e Tavormina

1093

Gara di tiro a segno, sei linee di tiro su sagome in ferro a forma di animali: cinghiali,topi,scoiattoli e uccelli, posizionati in diverse altezze e distanze (FIELD-TARGET).
Domenica 3 maggio 2015 si è svolta la gare nelle due discipline: “Depo- Natural” e “No Limit” vincono la quinta gara depo-natural: al primo posto il ciancianese Giuseppe Bosciglio con138/144, al secondo posto il riberese Giuseppe Luppina con 130/144 e al terzo posto un altro riberese Lillo Lino con 128/144.

poligono secondo gruppo depo natural
Per la categoria (no-limit) con cannocchiale vincono: al primo posto il riberese Mario Tavormina con 28/34, al secondo posto il ciancianese Giuseppe Bosciglio con 25/34 a pari punteggio il riberese terzo classificato dopo lo spareggio Sebastiano Cuffaro con 25/34 tutte tre con carabina springer Weihrauch_HW 977-S
16 i partecipanti delle due discipline (qui sotto elencati):
Giuseppe Bosciglio (Cianciana) Pietro Bosciglio (Cianciana),Giuseppe Luppina, Mario Tavormina, Giovanni Gulino,Francesco Matozza, Giovanni Corsentino, Salvatore Tortorici, Calogero Sarullo,Enzo Tramuta, Lillo Lino, Sebastiano Cuffaro Piscitello, Maurizio Lino, tutti di Ribera e tutti con carabina springer Weihrauch_HW 50-S.
Il presidente Lino ricorda inoltre che è possibile seguire risultati, aggiornamenti, calendario, e altro… sul sito ufficiale www.poligonoribera.it o su facebook poligono Air-Fire.