Sport Ribera – Poligono di tiro a segno: Vincono Cacioppo di Sambuca e Bartoccelli di Ribera

2111

Il riberese Eugenio Bartoccelli e il sambucese Francesco Cacioppo vincono le gare di tiro a segno su sagome in ferro a forma di animali,cinghiali, topi, scoiattoli, uccelli, nel percorso caccia (Field- Target).In una giornata mite, al poligono di tiro “Air Fire” di contrada Strasatto vincono la terza gara del campionato 201 il sambucese Francesco Cacioppo per la categoria con cannocchiale (off limit), e il riberese Eugenio Bartoccelli per la categoria (depo natural) senza cannocchiale. In questa categoria Bartoccelli ha ottenuto il punteggio di 137/144,mentre al secondo posto l’altro riberese Mario Tavormina a pari punteggio con il primo classificato e al terzo posto il ciancianese Giuseppe Bosciglio con 128/144.

Sport Ribera Poligono Premiato Bartoccelli
Ben 18 i partecipanti provenienti da diversi paesi della provincia di Agrigento: Francesco Cacioppo (Sambuca), Calogero Sarullo (Ribera), Giorgio Giordano (Lucca Sicula), Eugenio Bartoccelli ( Ribera), Mario Tavormina (Ribera), Giuseppe Bosciglio (Cianciana) Giuseppe Luppina (Ribera), Pietro Bosciglio (Cianciana), Giovanni Corsentino (Ribera), Enzo Tramuta (Ribera), Andrea Ciliberto (Ribera), Giovanni Gulino (Ribera), Lillo Lino (Ribera), Maurizio Lino (Ribera (Ribera), Vincenzo Mortillaro (Lucca), Enzo Tramuta 118 (Ribera), Luca Carlino (Lucca Sicula), Antonello Giordano (Lucca Sicula).
Il presidente Maurizio Lino a fine gara ha premiato personalmente il campione (tredicenne) Francesco Cacioppo della categoria no-limit. La premiazione per il vincitori senza cannocchiale si è svolta nella pizzeria di Gerlando Moscato,sponsor ufficiale della categoria depo-natural.