Ribera: Un intero quartiere per preparare ed inaugurare stamattina l’altare di San Giuseppe delle famiglie Giordano e Perricone in via Marconi

3647

Un altare così ricco e vario di pietanze che richiamano le più antiche tradizioni religiose e sociali della cittadina, in occasione della festa di San Giuseppe, l’abbiamo visto poche volte. Ad esso hanno lavorato per oltre due mesi le famiglie Giordano e Perricone che sono state collaborate non solo dalla famiglia Borsellino, ma dall’intero quartiere di Santa Teresa. Tanti nuclei familiari hanno fatto letteralmente a gare nel preparare pietanze esclusive.

San Giuseppe preparazoone dolci FOTO MINIO
In via Marconi, nella parta alta, di fronte al vivaio del corpo forestale, oggi sarà benedetto l’altare che è stato dedicato a San Giuseppe per grazia ricevuta. Come di consueto ci saranno San Giuseppe, con Maria e il Bambin Gesù in groppa all’asinello, oltre ai 13 apostoli in costume che siederanno a mensa.
Le famiglie hanno preparato nelle ultime 24 ore di tutto, dalla minestra che sarà cotta nei calderoni per strada, sui marciapiedi, alle frittate, ai dolci, alle artistiche forme di pane, con le leccornie e le pietanze le più varie. Diversi piatti saranno offerti ai visitatori per la libera degustazione.
Oltre alle tradizioni e al folclore, non mancheranno momenti di religiosità e di intima riflessione dettati dalla presenza della Sacra Famiglia.

San Giuseppe pietanze per la degustazione FOTO MINIO

 

San Giuseppe Altare FOTO MINIO