Ribera: Gli alunni premiati per il concorso artistico del carnevale

1658

Qualche centinaio di alunni delle scuole elementari di Ribera si trasformano in artisti, diventano mini pittori e partecipano al concorso “Disegna il tuo carnevale”, promosso dall’amministrazione comunale e giunto alla seconda edizione. Mel pomeriggio di domenica nella sala consiliare “Frenna” sono stati premiati una ventina di ragazzi, alunni delle classi della scuola elementare degli istituti comprensivi “ Francesco Crispi” e “Vincenzo Navarro” e della scuola privata “Rosa Gattorno.
Sono stati premiati dal sindaco Carmelo Pace e dagli assessori allo Sport e Spettacolo Amabile Bnafede e alla Pubblica Istruzine Ina Picarella gli alunni Irene Spallino, Carlotta Tortorici, Nicola Montalbano per le classi prime, Ginevra Puma, Ilenia Callea, Gerlando Alessi per le classi seconde, Ciro Caternicchia, Gery D’Angelo, Luiza Manolache per le classi terze, Chiara Baschera, Elise Seut, Moichelle Sclafani per le classi quarte e Miriam Rindone, Clarissa Contrino, Gaetano Bartoccelli per le classi quinte.
Due premi speciali sono stati assegnati ad Alessia Spataro, migliore maschera, e Josè Fiorino (disegno più artistico). Dell’associazione “Insieme si può”, per la fattiva collaborazione, sono stati premiati Pasqualino D’Azzo, Calogero La Barbiera e Francesco Marotta. Un riconoscimento è stato assegnato anche al gruppo scout di Ribera. Presenti il dirigente scolastico della “Crispi” dott.ssa Croce e tante famiglie degli alunni.
“Il concorso è cresciuto di numero e di qualità – ci dicono gli assessori Bonafede e Picarella – sono stati coinvolti centinaia di alunni, decine e decine di docenti e tante famiglie. Abbiamo consegnato ai ragazzi dei semplici trofei di vetro con le immagini carnevalesche”.