Sport Cianciana: Gaetano Bellanca arriva in nazionale

3895

Che avesse un buon talento calcistico lo si capiva negli anni scorsi quando il ragazzino ha cominciato a prendere dimestichezza con il pallone. Che le sue doti atletiche e tecniche lo potevano portare lontano dallo stadio comunale “Setticasi” di Cianciana era prevedibile. Nessuno però immaginava che potesse essere convocato dalla nazionale di calcio Under 15, voluto direttamente dall’allenatore Antonio Rocca.
Stiamo parlando di Gaetano Bellanca, quattordicenne nello scorso febbraio, che, avendo spiccato il volo da Cianciana ad Agrigento e a Catania, è riuscito ad attirare su di sé i riflettori del calcio azzurro. Il ragazzo ha avuto la chiamata del selezionatore azzurro e ha partecipato con altri 32 giovani atleti alla selezione giovanile dell’Under 15 che si è svolta a Torre del Grifo (Catania) con una partita a cui hanno partecipato le giovani promesse del calcio dell’Italia meridionale. Gaetano Bellanca, studente al liceo di Mascalucia, da un anno con la casacca rosso-azzurra della società etnea, potrebbe essere chiamato, se selezionato, ad uno stage successivo a Coverciano in programma la prima settimana di dicembre.
Il giovane calciatore, scoperto a Cianciana dal talent scout Angelo Alba, è cresciuto nella scuola calcio Athena Agrigento di Giovanni Sorce dove si è messo in evidenza e da dove ha spiccato il volo per le giovanili del Catania Calcio, conquistando un posto di titolare con prestazioni eccellenti e rispondendo alla chiamata storica della nazionale azzurra. La chiamata di Bellanca rappresenta il fiore all’occhiello per la scuola calcio agrigentina dove il ragazzo è cresciuto e si è formato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here