Calamonaci Cup 2014, trionfa Bet 555

2026

Bet 555 si è aggiudicata la Calamonaci Cup 2014. Nella 7^ edizione del torneo di calcio a 5, i blues superano 3-1 in finale i Tiki Taka. Ad aprire le marcature ci ha pensato Francesco Cottone, poi la doppietta di Francesco Li Greci ha messo in cassaforte il risultato. Inutile il gol di Andrea Traina giunto a pochi minuti dal triplice fischio. Grande partecipazione da parte del pubblico, che ha invaso i 140 seggiolini della tribuna antistante.
Una ricchissima premiazione ha animato il post gara. Emanuele Sortino, presidente dell’A.S.D. Calamonaci, e Giusy Inga, madrina della kermesse, hanno consegnato targhe e coppe ai giocatori che si sono distinti durante tutto il torneo. Questi i riconoscimenti: Laterizi D’Anna Cafè Crispi, Parlapiano S.N.C., Ristorante Pizzeria Fellini e Velez “Premio Fair Play”, España “Miglior Completino”, Vincenzo Leotta “Giocatore Junior”, Rito Parisi “Giocatore Senior”, Vincenzo Scorsone e Davide Falisi “Portiere Rivelazione”, Matteo Parlapiano “Miglior Parata”, Mario Mongiovì “Miglior Gol”, Andrea Traina “Giocatore Rivelazione”. Il re dei bomber è stato Leonardo Peri con 16 reti. A Serafino Caruana, portiere dei Tiki Taka, sono andati i premi “Miglior Portiere” e “Miglior Giocatore del Torneo”. Il migliore giocatore della finale, invece, è stato Francesco Li Greci. Terze classificate ex equo Ultras Liberi e Ferramenta&Colori Luciano Monte. Seconda classificata Tiki Taka. Ma il momento più bello è stato rappresentato dalla consegna della coppa ai campioni di Bet 555.
La manifestazione sportiva è stata organizzata in collaborazione con l’A.S.D. Calamonaci e il CSEN di Ribera. Una kermesse che ha registrato la partecipazione di 20 squadre proveniente da ben 9 paesi della provincia, con circa 150 atleti impegnati sul campo.