Sciacca: Lsu, incontro con i sindacati per attuazione Piano di Fuoriuscita da precariato

1590

Il sindaco Fabrizio Di Paola e l’assessore al Personale Gaetano Cognata hanno tenuto un incontro con i sindacati sulla questione degli Lsu. L’incontro si è tenuto lo scorso lunedì nella Sala Giunta del Comune. Hanno partecipato il segretario generale Carmelo Burgio, il dirigente del Settore Affari Generali Michele Todaro, il segretario cittadino della Cgil Franco Zammuto e il segretario della Uil Gaetano Dimino.

Si è discusso del piano di fuoriuscita dal precariato degli Lsu a totale carico del bilancio comunale alla luce del pronunciamento della Corte dei Conti sul riutilizzo delle economie e della eventuale accettazione delle opzioni previste a beneficio dei lavoratori: assunzione a tempo determinato per 25 mesi, autoimprenditorialità, assunzione in altri enti.

L’Amministrazione comunale sta procedendo a dare seguito alla Convenzione stipulata il 2 dicembre a Roma con il Ministero delle Politiche del Lavoro per il trasferimento dallo Stato al Comune di Sciacca di tre milioni di euro per la fuoriuscita dal precariato di 95 Lsu (annualità 2008, 2009 e 2010).

 

COMUNE DI SCIACCA