Un libro sul castello di Poggio Diana e sulla famiglia dei Conti Luna

2062

Porta il titolo di “Amori e intrighi a Misicalssim” il romanzo storico scritto dal riberese Enzo Liotta, completato durante l’estate e da presentare a cura dell’amministrazione comunale il prossimo 4 ottobre all’interno della villa comunale riberese, grazie al patrocinio dell’assessore alla Cultura Silvana Vassallo. La pubblicazione del volume è opera dell’editore Aulino con la collaborazione dell’associazione culturale scientifica “Conte Luna” di Sciacca che si farà carico della donazione gratuita del libro alle biblioteche scolastiche delle scuole secondarie di Sciacca, Ribera e Caltabellotta i cui territori sono interessati dalla trama del romanzo.

copertina romanzo Enzo Liotta

Liotta Enzo

La pubblicazione, circa 160 pagine di un’opera decisamente coinvolgente con la copertina illustrata da Gaspare Cascio, porta la presentazione di Paolo Alì, presidente dell’associazione saccense, e la prefazione di Calogero Pumilia sindaco di Caltabellotta, oltre che da alcune note dell’autore, Enzo Liotta, funzionario consolare già in servizio in Germania, Svizzera, Francia e Ungheria, ma oggi in pensione, autore di diversi libri di novelle, poesie, fiabe, destinatario di diversi riconoscimenti e diplomi in premi nazionali. Un romanzo, tra mito e storia, sul castello di Poggio Diana e sulla famiglia Luna, di cui non vi anticipiamo niente per non togliere ai lettori il gusto di leggerlo in un fiato.